ggggggggg
Vai ai contenuti

Menu principale:

Editoria Locale
L. SS. Adolf Hitler
di Alberto Salina   - Romanzo

L. SS. Adolf Hitler. Stresa 1943. L’armistizio, firmato dal Maresciallo Badoglio, l’otto settembre, con gli Alleati, segna, per l’Italia, l’inizio del momento più difficile e controverso del secolo scorso. L’arrivo, sulle sponde del Lago Maggiore, della divisione corazzata tedesca denominata “Laibstandarte-SS Adolf Hitler” proveniente dal fronte Russo, con compiti militari, polizieschi e politici, getta nel panico gli abitanti di Stresa.   L’eccidio di Meina, dove perdono la vita sedici persone, di origine ebrea, è storicamente accertato come il primo, eseguito dai soldati tedeschi, sul suolo Italiano.  
Luca Gatti, maresciallo dei carabinieri, dovrà ingaggiare una dura battaglia contro il tempo. Sarà costretto a far ricorso a tutte le proprie capacità investigative,  per tentare di salvare le persone che più gli stanno a cuore. Riuscirà a scegliere tra Fascisti e Partigiani tra uomini “giusti” e traditori di chi potrà fidarsi? Due uniche  certezze lo potranno aiutare. La Fede in Dio e l’amore per Marta.

Alberto Salina vive ad Ornavasso, in Provincia di Verbania, con la moglie Laura e i quattro figli: Matteo, Andrea, Gabriele e Marta. Laureato in Scienze Geologiche, lavora nel settore della produzione di materie prime minerarie.
L’amore per il Lago Maggiore, dove è nato e cresciuto, la curiosità per la storia e la passione per la scrittura
lo hanno portato a scrivere il suo primo romanzo pubblicato nel 2013 : I Moschettieri del Duce.
Nel 2014 pubblica: Adelaide.
Nel 2015 dà alle stampe: L.SS Adolf Hitler.
Nel 2016 esce in Libreria: Il partigiano " Mondo".
Nel 2018 una nuova indagine: Il Genova
Cinque episodi della stessa storia.

pagine 148 - Euro 14,00

                                                 torna indietro


Torna ai contenuti | Torna al menu